>> torna a docenti...

 

Oscar Pagliarini è nato a Bovolone (VR) nel 1967, si è diplomato in clarinetto presso il conservatorio “F. E. Dall’Abaco” di Verona e successivamente in sassofono e Musica Jazz presso il conservatorio F. Venezze” di Rovigo con il massimo dei voti.

Ha perfezionato gli studi classici di clarinetto e sassofono partecipando a vari corsi e seminari tenuti da maestri di fama internazionale tra i quali spiccano i nomi di Antony Pay per il clarinetto e Federico Mondelci per il sassofono.

Nel 1988 appena diplomato, ha ottenuto il primo posto al concorso nazionale per strumenti a fiato “Città di Genova”. Nel quadriennio 1995-1998 ha ottenuto quattro idoneità consecutive classificandosi sempre al primo posto alle audizioni per sassofono con obbligo del clarinetto svoltesi presso l’orchestra della fondazione “Arena di Verona”. Ha collaborato e collabora tuttora con la suddetta orchestra in numerosi concerti e produzioni artistiche.

Ha collaborato anche con l’ orchestra sinfonica “Eur” di Pesaro in qualità di clarinetto basso per la rappresentazione di opere liriche nei più prestigiosi teatri italiani.

 

Da anni svolge intensa attività concertistica in formazioni cameristiche che spaziano dal duo (clarinetto-pianoforte, sassofono-pianoforte) al trio e al quartetto ( Quartetto Stadtler, Mistral Saxophone Quartet, Trio di Sassofoni di Verona, Ensamble Stadtler, Quintetto Veneto, Ensamble del conservatorio di Verona diretto dal M° Diego Dini Ciacci).

 

Nel campo della musica jazz ha studiato arrangiamento e composizione jazzistica con il M° Augusto Mancinelli presso il conservatorio di Rovigo e improvvisazione jazz con Tony Scott, Lee Koniz, Barry Harris e Francesco Bearzatti.

 

Numerose sono le collaborazioni e i concerti tenuti con jazzisti di fama internazionale: Tony Scott, Tullio De Piscopo, Christian Meyer, Emilio Soana, Franco Cerri, Gianni Basso, Mauro Negri, Gianni Coscia, Dino Piana.

 

Ricopre il ruolo di primo Sax Alto nelle Big Band “Future Orchestra” e “Sound Art Orchestra”, primo Sax Tenore nella “University Big Band”. Con queste formazioni ha partecipato a numerose rassegne e festivals Jazz in Italia e all’estero (Vicenza Jazz, Verona Jazz, Montecatini Estate, Pistoia Itinerari Musicali, Interexpo marche musicali di Pesaro come ospiti d’onore,Estate in villa a Villa Pamphili di Roma, Europa Festival 98 a Frosinone, etc...).

 

Ha partecipato a numerose registrazioni discografiche con varie formazioni fra cui spicca il CD “Piramidi” inciso con la “Future Orchestra” (ospiti Alessandro Carbonare e Paolo Birro) per la casa discografica Splasc(H) Records e recensito in tutte le più importanti riviste musicali specializzate.

 

E’ docente di sassofono e clarinetto presso il L.A.M.S. (laboratorio di arte musica e spettacolo) di Verona e di educazione musicale nelle scule statali superiori di primo e secondo grado.